CONSAPEVOLE

"CONSAPEVOLE" è un'opera che racconta la storia di Arianna, partendo dalla leggenda cretese del labirinto di Cnosso e del Minotauro sino ad arrivare ad una riflessione sul presente.
Arianna ha il potere di salvare grazie al suo filo, donato a Teseo per ritrovare l'uscita dal labirinto: ma il filo, pesante come la difficoltà di entrare dentro al labirinto e di trovare la soluzione del suo enigma (insieme all'ardua impresa di uccidere l'uomo bestia, il Minotauro), non salva solo Teseo. Salva anche lei stessa. Arianna entra dentro tutti i suoi dubbi, alle sue paure, alle sue incertezze, s'inoltra nel buio profondo dei dedali della sua anima, svelandone così gli enigmi. Arianna è Teseo. Ucciderà la bestialità che prima le sfuggiva, dentro di lei.
Cresecerà insieme alla paura, consapevole.